Patologie

Uretrite

uretrite img dolore

L’uretite è una condizione in cui l’uretra, o il tubo che trasporta l’urina dalla vescica all’esterno del corpo, diventa infiammata e irritata. Il seme passa attraverso l’uretra maschile.

L’uretrite in genere provoca dolore durante la minzione e una maggiore voglia di urinare. La causa principale dell’uretrite è di solito l’infezione da batteri.

L’uretrite non è la stessa cosa di un’infezione del tratto urinario (come la cistite). L’uretite è un’infiammazione dell’uretra, mentre una cistite è un’infezione del tratto urinario. Possono avere sintomi simili, ma richiedono diversi metodi di trattamento a seconda della causa sottostante dell’uretrite.

L’uretrite colpisce persone di tutte le età. Sia i maschi che le femmine possono sviluppare la condizione. 

Sintomi

I maschi che soffrono di uretrite possono manifestare uno o più dei seguenti sintomi:

  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • prurito o bruciore vicino all’apertura del pene;
  • presenza di sangue nel seme o nelle urine;
  • perdite dal pene;
  • impulso più frequente di urinare;
  • disagio durante la minzione;

Le persone che soffrono di uretrite possono anche non avere sintomi evidenti.. Negli uomini, i sintomi possono non essere evidenti se l’uretrite si sviluppa a seguito di clamidia o occasionalmente infezione da tricomoniasi.

Per questo motivo, è importante sottoporsi a test specifici se sospetti di poter essere stato infettato da un’infezione a trasmissione sessuale.

Cause

Generalmente, la maggior parte dei casi di uretrite è il risultato di un’infezione da batteri o virus. I batteri sono le cause più comuni. Gli stessi batteri che possono causare infezioni alla vescica e ai reni possono anche infettare il rivestimento dell’uretra. I batteri presenti naturalmente nell’area genitale possono anche portare all’uretrite se entrano nel tratto urinario.

Generalmente, i batteri associati all’uretrite includono:

  • Neisseria gonorrhoeae.
  • Chlamydia trachomatis.
  • Mycoplasma genitalium.

I patogeni sono gli agenti biologici che causano la malattia. Gli stessi agenti patogeni che causano le malattie a trasmissione sessuale, quindi, possono anche causare l’uretrite. Questi includono i batteri che causano la gonorrea e la clamidia e il parassita che causa la tricomoniasi.

Esistono anche virus che possono portare allo sviluppo di uretrite. Questi includono il papillomavirus umano (HPV), il virus dell’herpes simplex (HSV) e il citomegalovirus (CMV).

Tipi di uretrite

Esistono diversi tipi di uretrite, classificati in base alla causa dell’infiammazione. Sono uretrite gonococcica e uretite non gonococcica.

L’uretrite gonococcica è causata dallo stesso batterio che causa la gonorrea. Rappresenta il 20% dei casi di uretrite.

L’uretrite necroscopica è l’uretrite causata da altre infezioni che non sono la gonorrea. La clamidia è una causa comune di uretrite non gonococcica, con altre malattie a trasmissione sessuale che possono essere alla base dell’uretrite.

È possibile, tuttavia, che si verifichino irritazioni non correlate alle malattie sessuali. Queste cause possono includere lesioni, ad esempio a causa di un catetere o altri tipi di traumi genitali.

Inoltre, è possibile avere contemporaneamente diverse cause di uretrite.

Diagnosi

Il medico ti chiederà dei sintomi. Probabilmente esamineranno anche l’area genitale alla ricerca di secrezioni, dolore, piaghe ed eventuali segni di una malattia a trasmissione sessuale. Questo può aiutarli a fare una diagnosi.

Possono ordinare di far test per analizzare un campione di urina o un tampone prelevato dall’uretra. Se il medico sospetta una infezione specifica, ci sarà probabilmente un test che può consentire al medico di confermare o escludere quella potenziale diagnosi. Esami del sangue possono essere eseguiti per verificare la presenza di altre malattie, come l’HIV e la sifilide.

A seconda del medico e del suo laboratorio, è possibile ottenere i risultati dei test entro pochi giorni. Ciò consente loro di iniziare il trattamento il più presto possibile e di farti sapere se anche il tuo partner deve essere testato e trattato.

Trattamento e cura

Il trattamento per l’uretrite in genere comprende un ciclo di antibiotici o farmaci antivirali. 

Potresti notare un miglioramento dei sintomi solo pochi giorni dopo l’inizio del trattamento. Dovresti comunque completare la tua prescrizione come raccomandato dal medico, altrimenti l’infezione potrebbe peggiorare. I pazienti affetti da uretrite dovrebbero attendere una settimana dopo aver completato completamente il trattamento prima di riprendere l’attività sessuale.